23 dicembre 2014

Quegli auguri che non so scrivere, ma voglio farvi



Questo scarabocchio è un pensiero, per dirvi grazie, per augurarvi che il sorriso non vi lasci andare mai, perché a scriverli gli auguri non sono brava – nemmeno a disegnarli, ma almeno sono più simpatici – perché passando di qui sappiate che sono felice di condividere i miei pensieri con voi che sapete ascoltarli.

2 commenti:

  1. Beh, direi che sei molto brava sia a scriverli che a disegnarli.
    Grazie ed auguri anche a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, folletto!
      cari auguri anche a te :)

      Elimina