12 giugno 2008

petali di margarita



Sfoglio una margherita, sfoglio una millefoglie con le dite, dita imbrattate dal sapore di meringhe stonate su note suonate da una finestra aperta su una scoperta. Sfoglio una margherita e non trovo più le dita, mi si stringe la vita e la mia gatta si è svegliata. Sfoglio una margherita e resto stupita, nessun petalo né una meringa solo una salita, una salita che sa di margarita.

2 commenti:

  1. Potrebbe essere una canzone, questa :D

    RispondiElimina
  2. Isa, la proporremo a qualcuno :D
    Un bacio a te!

    RispondiElimina